GRATE DI SICUREZZA per vivere in tranquillità la casa

La sicurezza e la privacy sono concetti, ad oggi, abbastanza remoti … sappiamo che esistono, ma in concreto non sappiamo cosa si provi a vivere nella sicurezza della propria incolumità e nel più pieno rispetto dei propri spazi.

Per la privacy, purtroppo, non si può far molto, chi può decidere ahimè non siamo noi, ma per quanto riguarda la nostra incolumità, tra le mura di casa, qualcosa possiamo fare!

Avete mai pensato d’installare delle grate di sicurezza?

Sicuramente molti di voi staranno pensando: “No! sembra di essere in carcere?” oppure “Sono orrende!” o ancora “Che oscenità! dopo non posso utilizzare più le finestre come vorrei!”

Bene, vediamo un po’, cosa, concretamente, comporta l’acquisto delle grate di sicurezza.

Il primo ed unico punto che dovete mettere sulla bilancia è:

“Vorrei essere sicura quando sono in casa? Vorrei potermi fare una doccia in tutta tranquillità? Vorrei vivermi la libertà della mia casa?

Se la risposta è si, vediamo un po’ come fare!

Le grate di sicurezza nel corso degli anni si sono evolute e sono state studiate e progettate per la vivibilità delle abitazioni residenziali. Questo ha permesso l’evoluzione di prodotti ottimi sia da un punto di vista estetico che pratico.

Le grate, ad oggi, permettono:

  • di completare lo stile della propria abitazione e non di comprometterlo;
  • di avere una certezza del grado di antiefrazione del prodotto (le grate sono infatti certificate come accade per i portoni blindati)
  • di utilizzare correttamente e liberamente il vano finestra, come più ritenete opportuno;
  • di ingombrare in meno possibile nel lato esterno;
  • la loro istallazione anche nei casi più complessi, come quelli in cui vi è la spagnoletta della persiana a fare da ingombro.

Insomma, le soluzioni sono molte e rispondono alle   più svariate esigenze… parlateci di voi e vi consiglieremo la più adatta alle vostre esigenze!

DOMINO-DOMINO REGINA-doppia manigliaREGINA-REGINA Doppia serratura_

 

Lascia un commento

Commento (obbligatorio)
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)